Pubblicazioni

 

IMMAGINE

TITOLO/EDITORE

DESCRIZIONE

Budo – Gli Insegnamenti del Fondatore dell’aikido
Edizioni Mediterranee

Questo volume è la bibbia dell’Aikido. Parte con una biografia del Maestro per inoltrarsi nei meandri degli allenamenti nelle tecniche e infine una carrellata di foto che mostrano antiche tecniche eseguite nel Noma dojo.

Takemuso aikido. Vol. 1: Storia e tecniche di base
Edizioni Mediterranee

L’Aikido ha conosciuto una grande divulgazione anche nei paesi occidentali, ma molte persone non conoscono l’Aikido così come fu concepito ed insegnato da Morihei Ueshiba, il suo fondatore: ad essi è rivolto questo manuale. L’autore riporta fedelmente l’insegnamento tradizionale – appreso a Iwama dopo la seconda guerra mondiale – di quell’arte che il Maestro chiamò Takemusu Aikido o “sorgente inesauribile di tecniche Aikido”.

Takemusu aikido. Vol. 2: Altre tecniche di base.
Edizioni Mediterranee

L’autore riporta l’insegnamento tradizionale, appreso da Iwama dopo la seconda guerra mondiale, di quell’arte che il maestro chiamò Takemusu aikido o “sorgente inesauribile di tecniche di aikido”. Vengono presentate le tecniche di base e vengono descritte numerose applicazioni di Shihonage, Kotegaeshi e Irimi.

Takemusu aikido. Vol. 3: Ultime tecniche di base.
Edizioni Mediterranee

L’autore, uno dei pochi allievi diretti di O’Sensei ancora in attività oggi, riporta fedelmente l’insegnamento tradizionale di quell’arte che il Maestro chiamò Takemusu Aikido o “sorgente inesauribile di tecniche di Aikido”. Il terzo volume comprende le ultime tecniche che completano il programma di base dell’Aikido della scuola di Iwama, portando a circa 200 il totale delle tecniche illustrate. Queste esemplificano il meraviglioso Aikido di Ueshiba, che egli sviluppò durante il suo periodo di intenso allenamento a Iwama durante e dopo la seconda guerra mondiale. Esse sono: kaitennage, koshinage, tenchinage, jujinage, suwariwaza kohyuho, morotedori kokyuho.

Takemusu aikido. Vol. 4: Kokyunage.
Edizioni Mediterranee

Il quarto volume illustra un’ottantina di tecniche di kokyunage, talmente importanti in quest’arte che, se fossero eliminate, non si potrebbe più chiamarla Aikido. Negli ultimi anni di vita il fondatore diede grande enfasi a tali tecniche, e i filmati di O’Sensei di quel periodo lo provano, I significativi insegnamenti di Saito, instancabile catalogatore dell’Aikido di Ueshiba, comprendono in questo volume: Kokyunage Shomenuchi, Yokomenuchi, Katatedori, Ryotedqri, Morotedori, Sodeguchidori, Sodedori, Munadori, Katadori, Tsuki, Kosadori, Ryoerijime, Ushiro Ryotedori, Ushiro Ryokatadori, Uchiro Eridori, Ushiro Katate Munadori.

Takemusu aikido. Vol. 5: Bukidori & Ninindori.
Edizioni Mediterranee

Saito Morihiro continua la spiegazione delle tecniche estremamente raffinate del Fondatore dell’Aikido, Morihei Ueshiba, come venivano insegnate a Iwama negli anni successivi alla seconda guerra mondiale. Tali tecniche vengono mostrate raramente nella maggior parte degli stili di Aikido e rivelano l’ampia applicabilità di quest’arte in diverse situazioni.

Takemusu aikido. Vol. 6: Edizione Speciale.
Edizioni Mediterranee

Morihiro Saito Sensei, durante i suoi seminari, spesso fa riferimento a un piccolo manuale illustrato che talvolta mostra.
Apre questo libretto alla pagina inerente alla tecnica che sta spiegando, passa davanti a ogni allievo per mostrarglielo e ripete: “O’Sensei. O’Sensei”, come a convalidare la sua spiegazione tecnica con il sigillo e l’approvazione della suprema autorità: Morihei Ueshiba, il Fondatore dell’Aikido.
Il manualetto che Saito consulta costantemente e che tiene in così alta considerazione, perché presenta una panoramica storica delle tecniche di Aikido del Fondatore che va dai primi anni Trenta, attraverso il periodo di Iwama, fino alla fine della seconda guerra mondiale, è Budo e fu pubblicato privatamente da O’Sensei nel 1938.
Questa edizione speciale della serie tecnica Takemusu Aikido lo intende proporre ai praticanti di Aikido, arricchito da un dettagliato commentario di Morihiro Saito. Rappresenta un vero e proprio tesoro per i cultori di quest’arte marziale, e il poterne usufruire in questa versione commentata da Saito sarà per loro un’occasione unica di arricchimento.

Takemusu aikido. Vol. 7: Aiki Jo.
Edizioni Mediterranee

Morihiro Saito Sensei, decise di scrivere la collana “Takemusu Aikido”, dietro consiglio di Paolo Corallini e di Stanley Pranin, storico dell’Aikido e direttore dell’Aikido Journal.
Il progetto originario prevedeva 10 volumi che dovevano spaziare dalle forme base delle tecniche fondamentali del tai jutsu alle forme più avanzate del buki waza; purtroppo l’improvvisa scomparsa del Maestro non ha reso possibile portare a termine il piano originario.
Ma poiché l’opera di Morihiro Saito Sensei è un tesoro inestimabile per tutti coloro che amano l’Aikido Tradizionale di O Sensei Morihei Ueshiba, Paolo Corallini ha deciso di continuare la serie “Takemusu Aikido” per fornire ai cultori e agli amanti della pedagogia tradizionale del Fondatore dell’Aikido, protetta da Morihiro Saito, la possibilità di conoscere ed approfondire i programmi fondamentali del buki waza.

La filosofia dell’Aikido
Edizioni Mediterranee

Il presente volume si concentra su aspetti pratici e caratteristici dell’aikido: come vedere il mondo secondo una prospettiva olistica, come integrare corpo e spirito e come interaglre in modo armonioso con gli altri esseri umani. La filosofia delineata in questo testo si basa sugli insegnamenti di Morihei Ueshiba, sui consigli e l’ispirazione ricevuti da Rinjiro Shirata, che è stato maestro dell’autore, sugli scritti di Kisshomaru Ueshiba, figlio e successore di Morihei, e su personali riflessioni derivate da molti anni di addestramento e di studio dell’aikido.

Ueshiba. La biografia del fondatore dell’aikido
Luni

In questo volume è narrata la vita di un maestro di arti marziali di questo secolo, Morihei Ueshiba, fondatore di quella disciplina che tende a “unire lo spirito in armonia con l’universo” e che in tutto il mondo oggi è conosciuta con il nome di Aiki-Do. Ma fu proprio Ueshiba a “fondare” l’aikido o non fu invece il contrario, affermando che fu l’aikido o la sua intima espressione spirituale a fondare Ueshiba? Questa biografia tenta di testimoniare, secondo le parole stesse dell’autore, “più il perché e il come della ricerca del Maestro piuttosto che il dove e il quando, concentrando il lavoro sull’analisi delle persone, degli eventi e delle idee che più lo hanno influenzato”.

Aikido. L’essenza dell’aikido. Gli insegnamenti spirituali del Maestro
Edizioni Mediterranee

Questo volume intende presentare la filosofia profonda dell’Aikido, così come è stata espressa dalle parole stesse di Morihei. Il testo contiene una raccolta di scritti oltre a duecento foto inedite di Morihei in azione, dai primi passi come insegnante di arti marziali, fino ai suoi ultimi anni come Maestro dell’Aikido.

Aikido. Dottrina segreta e verità universali rivelate da Morihei Ueshiba
Edizioni Mediterranee

L’Aikido non è solo un insieme di prese e immobilizzazioni, ma una grande armonia che nasce da una miscela di accordi individuali. Il volume esplora le diverse dimensioni dell’insegnamento del maestro Ueshiba e dimostra come quest’arte marziale si riallacci alle tradizioni spirituali e culturali dell’Oriente.

L’ arte della pace
Edizioni Mediterranee

Gli insegnamenti riuniti in questo testo dimostrano che la vera Via del guerriero si basa sulla compassione, sulla saggezza, sul coraggio e sull’amore per la natura. Una raccolta di massime, tratte dalle conversazioni e dalle opere scritte di Morihei Ueshiba, fondatore della famosa arte marziale giapponese chiamata Aikido. Principi cristallini, applicabili a tutte le sfide che affrontiamo nella vita, nelle relazioni personali, nelle interazioni con altri esseri umani nella società, nel lavoro e negli affari, e nel nostro rapporto con la natura. Il vero significato del termine samurai è: ‘colui che serve e osserva il potere dell’amore’.